A CASA DI HUMUS

CORSI, APPUNTAMENTI, CONSIGLI

esperidio corso sui limoni humus salerno

28 mag Esperidio: un concentrato di limoni. Il programma del corso di Humus a Cava de’ Tirreni, Salerno

Il dolce profumo dei fiori dei limoni, il giallo e il verde che colora con allegre chiazze la macchia mediterranea e spezza l’azzurro profondo del cielo e del mare della Costiera Amalfitana, l’ingrediente segreto che rende leggero e inconfondibile ogni piatto: lasciamoci conquistare dalla disarmante solarità di esperidio, l’amatissimo frutto del limone.

Esperidio, un concentrato di limoni. Il corso per scoprire tutte le proprietà del frutto

Chi, da bambino, ha imparato ad arrampicarsi sugli alberi schivando le spine appuntite della pianta del limone ed è cresciuto rubando agli anziani tutti i segreti per prendersi cura dei suoi meravigliosi frutti (la potatura dei succhioni, le coperture invernali, il raccolto dei “verdelli”…) non può fare a meno di condividere la passione per il più amato degli agrumi. Impareremo a conoscere il frutto del limone e tutte le sue caratteristiche: dalla pianta al succo, dalla potatura al numero di fioriture, dalle varietà presenti nel nostro territorio (lo sfusato d’Amalfi e il femminello di Sorrento, coltivati non solo in Costiera Amalfitana e nella Penisola Sorrentina ma in ampie zone del salernitano) ai “cugini” meno famosi come il bergamotto, il cedro, il chinotto, il mandarino cinese…

Un approfondimento sarà dedicato alle proprietà benefiche del limone e agli usi alternativi.

Il programma di Esperidio: tutti gli usi del limone

L’appuntamento è per domenica 7 giugno 2015 alle ore 18.30 presso la sede di Humus – Natura di Chef in Corso Umberto I, 293, Cava de’ Tirreni (Salerno). In dettaglio il programma del corso Esperidio:

- Storia, caratteristiche e proprietà della pianta
- Usi in cucina ed esempi di ricette

Gli altri usi del limone
- Proprietà curative
- Rimedi naturali

- Aromaterapia

Per avere maggiori informazioni e prenotare puoi inviare un messaggio privato a Humus su Facebook o scrivere a fiore@humusnaturadichef.it.

Read More
corso di cosmetica naturale humus salerno

08 mag Corso di cosmetica naturale: come leggere le etichette e ricette per l’autoproduzione di cosmetici

Riparte domenica 31 maggio la nuova edizione del nostro Corso di cosmetica naturale. Torna a grande richiesta la nostra serie di lezioni per imparare a prendersi cura del proprio corpo in maniera più consapevole.

Corso di cosmetica naturale: l’INCI e le ricette per l’autoproduzione

Il corso si divide in due momenti: una parte teorica per acquisire le informazioni base sulla preparazione e la composizione dei cosmetici. Impareremo a leggere l’etichetta (INCI) dei prodotti cosmetici in commercio, quali sono le materie prime cosmetiche e gli ingredienti da evitare perché pericolosi per la salute e l’ambiente.

Durante la fase pratica daremo sfogo a creatività e manualità, partendo da ingredienti che tutti abbiamo a disposizione in casa e da altri facilmente reperibili in erboristeria per dar vita ai nostri primi cosmetici autoprodotti. Grazie alle nostre lezioni riusciremo ad avere un alleato in più per un consumo consapevole dei prodotti che troviamo sugli scaffali al supermercato per la cura della persona e dell’ambiente domestico e, con un po’ di pratica, ci impadroniremo delle basi per l’autoproduzione di prodotti eco-compatibili, economici e salutari.

Lezioni di cosmetica naturale a Humus, Cava de’ Tirreni, Salerno: il programma del corso

Ti aspettiamo domenica 31 maggio alle 18.00 presso la sede di Humus – Natura di Chef in corso Umberto I, 293 (Cava de’ Tirreni, Salerno) per il primo appuntamento della nuova edizione del Corso di cosmetica naturale. Nelle prossime settimane pubblicheremo le date delle altre due lezioni del corso. Questo il programma di domenica 31 maggio:

  • Definizione di “cosmetico”;
  • Le materie prime cosmetiche;
  • Leggere l’etichetta, l’INCI dei prodotti in commercio;
  • Ingredienti da evitare;
  • Autoproduzione: le ricette per latte detergente, tonico e saponette.

Per avere maggiori informazioni e prenotare puoi inviare un messaggio privato a Humus su Facebook o scrivere a fiore@humusnaturadichef.it.

 

Read More
humus e legambiente cava de tirreni

07 mag Humus partecipa all’inaugurazione di Legambiente Cava

E’ con grande piacere che Humus prenderà parte all‘inaugurazione della sede cavese di Legambiente il prossimo 24 maggio a Cava de’ Tirreni.

Humus e Legambiente: amore per il territorio e condivisione di buone pratiche

Dell’associazione ambientalista condividiamo molti ideali e alcune battaglie fondamentali per la tutela del territorio (riduzione dell’inquinamento, mobilità sostenibile, energie alternative…). Cerchiamo di seguire quotidianamente la regola delle tre “R”: ridurre, riciclare, riutilizzare sono buone pratiche da seguire in casa e in cucina. E non solo; molti mobili, mensole e lampade che fanno bella mostra di sè nella sede di Humus sono stati costruiti a mano, sono produzioni “home made” nel senso più letterale possibile, ottenute riutilizzando materiale di recupero come assi di legno, vecchie gabbie per uccelli, sostegni per piante rampicanti, cassette di legno, carcasse di ombrelloni da spiaggia…

Cosa fa Humus per l’ambiente? Scoprilo all’inaugurazione di Legambiente Cava!

Porteremo parte di queste esperienze agli amici di Legambiente assieme ad alcune nostre prelibatezze preparate seguendo stagionalità e riducendo al minimo gli scarti. Saremo a disposizione per rispondere a qualsiasi domanda sul mondo dell’alimentazione e nel corso di una breve lezione teorica illustreremo l’importanza della qualità delle materie prime e il corretto utilizzo degli utensili in cucina.

Inaugurazione Legambiente a Cava de’ Tirreni il 24 maggio

Ti aspettiamo domenica 24 maggio alle 18.30 in via Caliri (Ex Mattatoio)! Per avere maggiori informazioni puoi inviare un messaggio privato a Humus su Facebook o scrivere a info@humusnaturadichef.it.

 

Read More
food experience e aperivito humus natura di chef

06 mag Food Experience, imparare a mangiar bene giocando con i sensi: prima edizione a Humus

Chi ha detto che in cucina conta solo il gusto? Troppo spesso, per pigrizia o disattenzione, dimentichiamo che abbiamo cinque sensi che possiamo utilizzare in ogni occasione. Per allenare i nostri sensi a percepire più intensamente ogni esperienza che viviamo e per trarre il massimo godimento dal buon cibo ci troveremo a Humus il 16 maggio con la prima edizione cavese della nostra Food Experience.

Food Experience, tutti e cinque i sensi in cucina

Se è vero che si mangia anche con gli occhi, la vista non è l’unico senso coinvolto in un’esperienza culinaria. Oltre ovviamente al gusto, è dai profumi che iniziamo ad assaporare un buon piatto: l’olfatto promette e anticipa ciò che assaggeremo. Spesso è sufficiente il solo odore del nostro piatto preferito per evocare il ricordo di un momento importante, legato al cibo (il profumo del pane che cuoce in forno, le note aromatiche della zuppa preparata dalla nonna, il tortino al cioccolato che chiudeva la prima cena insieme…). E non c’è niente che metta più allegria del rumore di gusci di noce che si spaccano o il sonoro ruminare di carote o biscotti. Poi, nonostante il pericolo sempre in agguato in cucina tra pentole bollenti e coltelli affilati, sperimentare con le mani consistenze, volumi, tagli e attrezzi di ogni tipo è quanto di più vicino si possa fare ai giochi di bambini una volta diventati adulti. Gusto, vista, udito, olfatto e tatto saranno i protagonisti dei nostri giochi e se sei convinto di saper riconoscere a occhi chiusi qualsiasi ingrediente misterioso siamo pronti a sfidarti!

Humus Food Experience, aperitivo e giochi

Ti aspettiamo a partire dalle 19.00 di sabato 16 maggio presso la sede di Humus – Natura di Chef in corso Umberto I, 293 (Cava de’ Tirreni, Salerno) per un aperitivo alternato a momenti di puro divertimento giocando con il cibo. 

Per avere maggiori informazioni e prenotare puoi inviare un messaggio privato a Humus su Facebook o scrivere a info@humusnaturadichef.it.

 

Read More
associazione humus documentario un altro mondo

06 mag Un altro mondo. Presentazione Associazione Humus – Alimentazione, Benessere, Spiritualità

Humus sta crescendo e comincia ad avere un’identità ben definita: le nostre iniziative riguardano sempre più non solo il mondo dell’alimentazione ma anche la ricerca di un nuovo equilibrio tra corpo, mente e spirito. Ci siamo accorti che le nostre passioni spesso “travolgono” chi si mette in contatto con noi ed è per rafforzare questo legame che abbiamo deciso di dare una veste diversa al nostro progetto e trasformare Humus in un’associazione senza scopo di lucro. Contiamo, in questo modo, di condividere sempre più tempo e spazi, percorsi di crescita personale e riscoperta del territorio.

Nasce l’associazione Humus – Alimentazione, Benessere, Spiritualità

La neonata associazione Humus – Alimentazione, Benessere, Spiritualità  è un’associazione tra persone che credono nel loro potenziale e vogliono essere una cellula sana di un organismo più grande. Alimentare idee, riappropriarsi della natura e dei suoi elementi, non temere il cambiamento è ciò che speriamo di fare insieme.

Campagna di pre-tesseramento per Humus e proiezione del documentario Un altro mondo

Per conoscere meglio l’associazione ci riuniremo domenica sera nella nostra sede. Sarà possibile aderire all’associazione versando una piccola quota per la campagna di pre-tesseramento 2015. Nel corso della serata verrà proiettato Un altro mondo di Thomas Torelli, un documentario che aprirà le porte a un inedito modo di vedere la realtà.

Appuntamento per domenica 10 maggio

Appuntamento per domenica 10 maggio alle ore 20.00 presso la sede di Humus in Corso Umberto I, 293, Cava de’ Tirreni (Salerno).
Per avere maggiori informazioni e prenotare puoi inviare un messaggio privato a Humus su Facebook o scrivere a fiore@humusnaturadichef.it.

Read More
corso cucina di primavera humus natura di chef

17 mar Corso di preparazione alla primavera: il programma tra cucina naturale e percorsi di benessere

In primavera le forze della natura si risvegliano dopo un lungo e freddo inverno. Prepariamoci ad accoglierle al meglio con un corso basato su preparazioni e alimenti che ci aiutano nella depurazione e nella disintossicazione del nostro corpo e percorsi di benessere.

Meravigliosa primavera: un corso tra cucina, natura e benessere

Con l’arrivo della primavera a Humus siamo pronti a far crescere la vita. Dalle profondità della terra le energie del nostro pianeta, che si sono concentrate nel sottosuolo durante i tre mesi precedenti, sono pronte ad esplodere in superficie con colori, odori e sapori che riempiranno l’aria di nuove emozioni e sentimenti. Essendo parte di questa stella anche noi esploderemo e la prova ce la danno le allergie che faranno tuonare le narici di molti esseri umani.

Il programma del corso: cucina naturale e territorio

Per poter godere al meglio di questo momento abbiamo strutturato un corso che ha l’obiettivo di far prendere atto delle potenzialità del nostro organismo, del momento specifico dei cicli stagionali e delle forze che governano il nostro astro in questo passaggio dall’inverno alla primavera.

Con il nostro programma vogliamo delineare delle linee guida culinarie e para-culinarie per permettere a chiunque di poter essere più consapevole di se e dell’ambiente che ci circonda. In questo modo ognuno potrà sentirsi libero di scegliere il proprio percorso, mettendosi in gioco e sperimentando secondo i propri bisongi.

Il corso si dividerà in 5 momenti principali in cui si alterneranno lo Chef e l’Operatrice ayurvedica a seconda degli argomenti trattati.

1 - TEST DI COSCIENZA ALIMENTARE: piccolo test per capire quanto siete consapevoli del vostro potere trasformativo.

2INTRODUZIONE AL CORSO: delineeremo il perchè in questo momento è meglio preferire alcune preparazioni e abbinamenti piuttosto che altre.

3CORPO ETNO-BOTANICO: daremo uno sguardo a ciò che il nostro territorio ci offre (erbe spontanee, piante e fiori) per sfruttarne al meglio caratteristiche e proprietà in interazione col nostro corpo.

4CORPO ALIMENTARE: introdurremo gli alimenti base per avere una buona depurazione del nostro organismo, abbinandoli tra di loro e dimostrando alcune preparazioni semplici ed efficaci.

5CONCLUSIONE: valuteremo insieme quanto siamo riusciti a far breccia nella vostra alimentazione quotidiana e avrete tempo per poter far luce su cosa vi incuriosisce maggiormente.

Per avere maggiori informazioni e prenotare puoi inviare un messaggio privato a Humus su Facebook o scrivere a fiore@humusnaturadichef.it.

Read More
menu romantico san valentino

10 feb A San Valentino il romanticismo si fa in due: il menu della cena di Humus

A San Valentino un modo unico e speciale di vivere il romanticismo: un solo tavolo per due persone, caminetto acceso, il top dell’equilibro tra gusto e benessere condito da tanta passione in due possibili opzioni con il menu rosso a base di pomodoro o il menu nero a base di cacao. E per rendere ancora più romantica e rilassata l’atmosfera della serata un massaggio ayurvedico per i due innamorati. Il prossimo 14 febbraio, per la cena di San Valentino, regalati un momento indimenticabile con Humus!

Menu rosso di San Valentino

  • Entrée: cialde al ketchup all’italiana
  • Antipasto: congee della passione
  • Primo: raviolo aperto al ragout di verdure e ricotta di bufala
  • Secondo: sformato di patate con cuore di pomodoro e insalata di radicchio e mele
  • Dolce: muffin veg marmellata di fragole e frutti rossi

Menu nero di San Valentino

  • Entrée: grissini al cioccolato aromatizzato origano e timo
  • Antipasto: caponata al cacao
  • Primo: ombelico di Venere 
  • Secondo: l’arancio e il marrone
  • Dolce: muffin veg marmellata di fragole e frutti rossi

Per prenotare puoi inviare un messaggio privato a Humus su Facebook o scrivere a fiore@humusnaturadichef.it.

Read More
corso cosmetica naturale humus

29 gen 8 febbraio – Corso di Cosmetica Naturale: creme di bellezza per mani, viso e corpo autoprodotte

Domenica 8 febbraio terzo appuntamento con il Corso di Cosmetica Naturale, dalle ore 16.30 fino alle 19.30 presso la sede di Humus.

In questo appuntamento impareremo a formulare e a creare le nostre creme di bellezza, approfondendo la conoscenza delle materie prime e del corretto modo di mescolarle per ottenere prodotti efficaci sui diversi tipi di pelle.

Sarà un viaggio tra idrolati, gelificanti, emulsionanti, oli, burri, estratti vegetali, oli essenziali e conservanti naturali. Impareremo come utilizzare al meglio le proprietà di tutti questi elementi per creare una crema mani, una per il viso e una per il corpo affinché ogni partecipante al corso possa sperimentare gli effetti benefici di un cosmetico totalmente naturale e autoprodotto.

Il programma del corso di cosmetica naturale: come creare creme per viso, corpo e mani

Il programma del corso di cosmetica naturale che si terrà domenica 8 febbraio presso la sede di Humus in Corso Umberto I, 293, a Cava de’ Tirreni (Salerno), raggiunto il numero minimo di partecipanti, prevede una parte teorica e una pratica durante la quale verranno realizzati da ogni corsista i seguenti prodotti:

  • crema viso
  • crema mani
  • crema corpo

Contattaci per avere maggiori informazioni e iscriverti al corso! Puoi prenotare inviando un messaggio privato a Humus su Facebook o via e-mail scrivendo a info@humusnaturadichef.it.

Read More
cenaperdue_sanvalentino_humus

13 gen Cena per 2: un San Valentino romantico e speciale

Il calore del caminetto, una sala intima e raccolta nel cuore del centro storico di Cava de’ Tirreni e un menu personalizzato, realizzato col cuore dallo chef, sono gli ingredienti destinati a rendere un po’ più speciale del solito la cena di San Valentino, il prossimo 14 febbraio.

Un San Valentino per gli innamorati a Cava de’ Tirreni con Humus

Il 14 febbraio festeggiamo San Valentino, solo con pochi ospiti, lontano dalla folla, nella nostra sede a Cava de’ Tirreni con un menu che si può personalizzare con i piatti preferiti dagli innamorati e arricchire con i suggerimenti dello chef.

Per prenotare puoi inviare un messaggio privato a Humus su Facebook o scrivere a fiore@humusnaturadichef.it.

cena per due san valentino humus

Read More
aperitivo humus natura di chef a roma

07 gen Mini-aperitivo a Roma il 18 gennaio

Continuiamo il nostro piccolo tour in giro per l’Italia facendo tappa a Roma. Uno dei nostri obiettivi è quello di promuovere uno stile di vita che ci permetta di essere più in sintonia con la natura: cucinare rispettando la stagionalità delle materie prime, ridurre l’impatto sull’ambiente producendo in casa saponi e cosmetici, riscoprire il piacere di creare con le proprie mani un piccolo orto o gli impasti base o, ancora, oggetti d’arredamento usando materiale di recupero.

Mini-aperitivo a Roma il 18 gennaio

Domenica 18 gennaio alle ore 18.00 si terrà a Roma, nel cuore dello storico quartiere Monti, in via Cavour, il nostro primo appuntamento romano. La brigata di Humus vi invita a prender parte al nostro progetto: da un lato illustreremo la nostra filosofia, che punta a diffondere la cultura di un’alimentazione sostenibile, più sana e attenta all’ambiente, e dall’altro ascolteremo i vostri desideri, culinari e non solo, per poter poi percorrere insieme un pezzo del nostro percorso anche nella Capitale.

Per avere maggiori informazioni puoi inviare un messaggio privato a Humus su Facebook o via e-mail scrivendo a info@humusnaturadichef.it.

Read More
albero natale humus natura di chef

23 dic Le ricette del menu vegetariano di Natale di Humus

Il corso di preparazione del menu vegetariano per la cena di Natale si è da poco concluso qui a Humus e, considerata la calorosa partecipazione dei nostri allievi che hanno seguito con passione e straordinaria abilità tutte le fasi della preparazione del menu, abbiamo deciso di condividere con voi le ricette per preparare le portate del nostro menu vegetariano che parte dalla tradizione della cucina napoletana per rinnovarla con le tecniche dell’alta cucina, unendo tradizione e innovazione.

Servirà un pizzico di organizzazione e un bel grembiule per creare i tre impasti base, da utilizzare per accompagnare le più classiche ricette di Natale (per esempio il brodo di gallina con la pasta fatta in casa, il calzone ripieno di broccoli o scarole e gli struffoli) oppure per proporli in abbinamento con le nostre versioni “alternative”, sempre rispettando la stagionalità delle materie prime e gli ingredienti del nostro territorio.

Contiamo di essere fonte d’ispirazione e vi aspettiamo qui a Humus, in Corso Umberto I, 293, a Cava de’ Tirreni (Salerno) a partire da gennaio per accompagnarvi con i nostri corsi, i laboratori e le cene sempre nel segno di un’alimentazione sostenibile e della condivisione della nostra filosofia legata al rispetto del territorio secondo gli insegnamenti dei nostri avi.cultura di un’alimentazione sostenibile

Le ricette del menu vegetariano di Natale tra tradizione e innovazione

Questo il menu vegetariano di Humus per la cena di Natale:

Maltagliati in brodo vegetale
Calzone integrale broccoli e scamorza
Struffoli


Maltagliati in brodo vegetale

Ingredienti per 4 persone:

per il brodo:
2 carote
¼ finocchio
½ bietola rossa
¼ verza
1 cipolla piccola ramata

Mondare e tagliare tutte le verdure ricordando che il senso da rispettare durante il taglio è quello in cui scorre la linfa dell’ortaggio stesso. Riscaldare un filo d’olio in un tegame alto per poi soffriggere tutte le verdure. Una volta ravvivato il colore aggiungere ghiaccio, aspettare che si sciolga e poi diluire con acqua quanto basta a seconda del tempo di preparazione di cui disponiamo.

per i maltagliati:
150 gr semola rimacinata di grano duro
1 presa di farina bramata per polenta
10 gr olio EVO
q.b. acqua e sale

Uniamo tutti i composti e li lavoriamo fino ad ottenere un impasto omogeneo e il meno possibile umido. Lasciamo riposare l’impasto coperto da pellicola per un oretta a bassa temperatura. Reimpastiamo leggermente e stendiamo la pasta dello spessore che desideriamo, l’ideale è 2-3 millimetri, ricordandoci di utilizzare molta farina durante la stesura per aiutare l’impasto stesso ad essere più maneggevole. Tagliare a piacimento e disporre su di un piano con molta semola fino all’essiccazione completa. Ricordando che il brodo dovrebbe evaporare per metà, per avere un buon risultato basta aggiungere un po’ più di verdure e salare solo quando caliamo la pasta.

Tempo di cottura: dipende dall’impasto… ASSAGGIATE!

menu vegetariano humus chef


 

Calzone integrale broccoli e scamorza

Ingredienti per 4 persone:

per l’impasto:
250 gr farina integrale con la crusca
50 gr di manitoba
6 gr di lievito bio + 1 cucchiaino di bicarbonato
3-5 gr di olio EVO
q.b. acqua
q.b. sale

Uniamo le farine il lievito e il bicarbonato, mescoliamo per poi aggiungere l’olio e pian piano l’acqua. Quando raggiungiamo una consistenza morbida ma asciutta aggiungiamo il sale e dopo un ultimo reimpasto “pirliamo” la nostra preparazione e la poggiamo in una bowl infarinata dopo aver praticato la croce per visionare la sua crescita. Lasciamo lievitare il tempo giusto (questo impasto deve crescere poco) e poi stendiamo la pasta fino ad uno spessore di circa 5-7 mm.

 per il ripieno:
250 gr di broccoli già puliti
4 spicchi di aglio
1 fetta di scamorza affumicata

Soffriggere l’aglio in poco olio, poi toglierlo dalla padella e porvici i broccoli. Saltare a fiamma medio-alta fino all’appassimento. Aggiungere poi il sale, abbassare la fiamma e coprire con coperchio. Cuocere per non più di 5-6 minuti. Affettare la scamorza a piacimento. Inserire gli ingredienti al centro di ½ del nostro impasto già steso, inumidire leggermente i bordi e chiudere il calzone. Per la decorazione abbiamo usato l’alga Spirulina pepe rosa e menta romana, ma potete scegliere ciò che meglio soddisfa il vostro genio. Adagiare il calzone in una teglia preferibilmente in terracotta o in vetro pirex ben oliata e cuocere in forno a 170° per circa 20 minuti. Per capire meglio se l’impasto è pronto, non dimenticate di usare i vostri sensi quali vista, olfatto e tatto. Nel caso non dovesse bastare potete sempre lasciare un lembo di impasto a parte ed assaggiare quello per controllare la cottura di tutta la preparazione.

menu vegetariano vigilia natale humus


 Struffoli

Ingredienti per 8 persone:

500 gr farina tipo “00”
3 uova medie (ricordate che il primo numero del codice stampato sulle uova deve essere 0 o 1 per garantirci una certa qualità del prodotto)
1 tuorlo
30 gr di olio EVO
3 cucchiai di sciroppo d’acero
2 bicchierini di limoncello
1 limone ed una arancia (per le zest)
2 cucchiaini rasi di bicarbonato
q.b. acqua

Mescoliamo tutti gli ingredienti in una bowl ricordando che vanno unite prima tutte le parti solide e poi quelle liquide, partendo dalla più densa fino all’acqua. Una volta raggiunta la consistenza desiderata diamo una forma tonda al nostro impasto, copriamo con pellicola e lasciamo riposare per 15-20 minuti. Una volta trascorso il tempo di riposo creiamo dei piccoli salsicciotti della grandezza preferibilmente di un dito e li tagliamo poi a dadini di 1 cm per uno. Questo tipo di taglio garantirà un risultato croccante all’esterno e morbido all’interno. Una volta tagliati disponiamo su di un piano con abbondante farina. Per la frittura riscaldiamo in un tegame l’olio d’oliva o in alternativa quello di arachidi stando attenti a non far raggiungere il punto di fumo agli stessi (in questo caso l’olio diventa tossico e va cambiato). La temperatura ideale per questo tipo di frittura è intorno ai 170°, cercando di  scolare gli struffoli appena iniziano ad assumere la classica doratura. Per la guarnizione abbiamo lasciato libera scelta all’intuito e alla disponibilità della dispensa. Immancabile è sicuramente il miele (personalmente amo il castagno, la melata d’abete o il tiglio) e le zest (scorzette) di limone. Ma non dimentichiamo che sono fantastiche anche le frutte essiccate o la granella di caffè.

impasti menu natale veg humus struffoli

 

Read More
corso preparazione menu vegetariano di Natale

30 nov 21 dicembre: corso di preparazione e assaggio del menu vegetariano di Natale

Humus vi propone un corso rapido, quasi uno speed-date con lo chef, per stupire i vostri ospiti durante le prossime festività natalizie affiancando o, addirittura, sostituendo le pietanze classiche con un menu vegetariano che parte dalla tradizione della cucina napoletana per rinnovarla con le tecniche dell’alta cucina.

Humus questo Natale vuole darvi la possibilità di vivere un’esperienza diversa dal solito e contemporaneamente insegnarvi come innovare del tutto o solo in parte il classico menu del 25. Per fare questo abbiamo diviso la data in due momenti in cui sarà possibile prima imparare – e poi assaggiare – come riuscire a stupire ospiti e familiari pur rimanendo tra le mura di casa e rispettando le tradizioni dei nostri avi.

Percorrendo la linea delle preparazioni natalizie creeremo tre impasti differenti che potranno essere utilizzati per accompagnare le più classiche ricette natalizie, come il brodo di gallina o gli struffoli “della nonna”, essere fonte di ispirazione per sperimentare qualcosa di nuovo oppure essere riprodotti fedelmente grazie alle ricette apprese durante il corso.

Il corso di preparazione del menu vegetariano della cena di Natale

Questo il menu vegetariano per la cena di Natale che impareremo a preparare durante il corso:

Maltagliati in brodo vegetale
Calzone muschiato con broccoli e scamorza
Struffoli al miele di castagno, agrumi e caffè

Il corso si terrà domenica 21 dicembre dalle 18.00 alle 20.00 presso la sede di Humus in Corso Umberto I, 293, Cava de’ Tirreni (Salerno). 

A seguire, alle 21.00, sarà possibile assaggiare quanto cucinato durante il corso dallo chef e dagli allievi.

Si potrà  partecipare ad entrambi i momenti (preparazione e assaggio) o soltanto al secondo (assaggio) semplicemente prenotandosi e scegliendo quale modalità fa più al caso vostro. Chi parteciperà ad entrambi riceverà, oltre alle dispense del mini corso, anche un piccolo regalo in stile Humus.

Contattateci per prenotazioni e informazioni.

Read More
Saponi home made

29 ott Corso di Cosmetica Naturale: prodotti anti-age, kit per l’igiene personale, oli essenziali – 8 novembre

Sabato 8 novembre nuovo appuntamento con il Corso di Cosmesi Naturale, dalle ore 16 fino alle 19 presso la sede di Humus. Torniamo ad occuparci del nostro benessere psicofisico, cercando di riequilibrare il rapporto corpo-mente, dopo aver imparato a leggere le etichette dei prodotti in commercio e iniziato l’autoproduzione di sapone, latte detergente e tonico. In questo incontro conosceremo insieme le proprietà degli oli vegetali, fedeli alleati della pelle, e le possibili combinazioni per creare prodotti anti-age, per prevenire e lenire le smagliature, rimodellare la silhouette e lenire i dolori muscolari. Apprenderemo come estrarre dalle piante i loro principi attivi per poterli utilizzare all’interno degli oli. Scopriremo le virtù degli oli essenziali, introducendo lezioni di aromaterapia e, infine, creeremo il nostro kit per l’igiene personale. Tutto questo utilizzando materie prime naturali che rispettano la nostra salute e l’ambiente.

Il programma del corso di cosmetica naturale

Questo il programma del corso di cosmetica naturale che si terrà sabato 8 novembre presso la sede di Humus in Corso Umberto I, 293, a Cava de’ Tirreni (SA), raggiunto il numero minimo di partecipanti:

  • Proprietà degli oli vegetali
  • Prodotti anti-age
  • Cenni di aromaterapia
  • Kit per l’igiene personale

Contattaci per avere maggiori informazioni e iscriverti al corso! Puoi prenotare inviando un messaggio privato a Humus su Facebbok o via e-mail scrivendo a info@humusnaturadichef.it.

Read More